Crea sito
Crea sito
From Switzerland to United States Imposta come tua Home Page   Aggiungi tra preferiti
  
 
 CITT└ VISITATE:
 
 New York
 Washington D.C.
 Richmond
 Savannah
 Orlando
 Daytona Beach
 Palm Beach
 Miami
 Tallahasse
 Pensacola
 New Orleans
 Baton Rouge
 Houston
 El Paso
 Phoenix
 Los Angeles  
 Santa Monica
 Ghost City of Calico
 Las Vegas
 Santa Barbara
 San Francisco
 
 RISORSE:
 
 USA Webcams
 USA Maps
 Rent a Car
 Motel
 Meteo
 
 Mappa sito 
 
 BANNERS:
 
 Nostri banner
 Vostri banner
 
 
VOTAMI:
 
 
 
WEBSITE BY:
 
 
 
HOSTING BY:
 
 
 
Scambio Link
Scambio Link
     
 
 
 
 
 
  Città: NY - New York City  
       
 
Popolazione:
8'008'276  
 
Superficie:
780 kmq  
 
Lingua:
Inglese  
 
   
 
Entrata nell'Unione:
1788  
       
Vedi la photo gallery
 
 
  STORIA:  
     
 

L'area intorno alla baia di New York fu abitata per secoli dai nativi americani delle tribù degli irochesi e degli algonchini. Il primo europeo a visitare la zona fu il navigatore italiano Giovanni da Verrazzano, che approdò qui nel 1524. Una spedizione olandese guidata da Henry Hudson esplorò il fiume che da lui successivamente prese il nome nel 1609. Nel 1624 la Compagnia olandese delle Indie Occidentali fondò la colonia di New Netherlands (in seguito divenuta New York). Un avamposto commerciale olandese (Nieuwe Amsterdam) fu fondato all'estremità meridionale dell'isola di Manhattan nel 1626, ma fu solo l'anno successivo che vi si stabilì un insediamento permanente di europei.
Verso la metà del XVII secolo continuò la colonizzazione dell'isola di Manhattan, e altri insediamenti sorsero nelle zone del Bronx, Queens, Staten Island e Brooklyn. Nel 1664 l'allora governatore della città Pieter Stuyvesant si arrese agli inglesi. Dopo pochi anni la città fu riconquistata dagli olandesi, ma cadde poi definitivamente in mano britannica nel 1674.

Quartier generale delle Nazioni Unite Nel 1945 il Congresso degli Stati Uniti d'America invitò l'Organizzazione delle Nazioni Unite a stabilire sul proprio territorio la sua sede centrale permanente. Completato nel 1952, il palazzo dell'ONU si trova a Manhattan, lungo l'East River, nella città di New York.Vanessa Vick/Photo Researchers, Inc.
La crescita di New York fu fortemente favorita dagli scambi commerciali che avvenivano lungo le coste, sui fiumi e attraverso l'oceano. Dalla fine del XIX secolo la popolazione aumentò sensibilmente per effetto di imponenti flussi migratori provenienti dall'Europa e dalla Cina. L'espansione tardo-ottocentesca della città si accompagnò alla costruzione di grandi infrastrutture, prima fra tutte il ponte di Brooklyn (1883). Nel 1898 fu ufficializzata la divisione della città in cinque distretti. Nel 1904 vennero avviati i lavori per la costruzione di un complesso sistema di trasporti sotterranei per il collegamento dei diversi quartier

i.

     
 
 
  DA VISITARE :  
     
 

L'area intorno alla baia di New York fu abitata per secoli dai nativi americani delle tribù degli irochesi e degli algonchini. Il primo europeo a visitare la zona fu il navigatore italiano Giovanni da Verrazzano, che approdò qui nel 1524. Una spedizione olandese guidata da Henry Hudson esplorò il fiume che da lui successivamente prese il nome nel 1609. Nel 1624 la Compagnia olandese delle Indie Occidentali fondò la colonia di New Netherlands (in seguito divenuta New York). Un avamposto commerciale olandese (Nieuwe Amsterdam) fu fondato all'estremità meridionale dell'isola di Manhattan nel 1626, ma fu solo l'anno successivo che vi si stabilì un insediamento permanente di europei.
Verso la metà del XVII secolo continuò la colonizzazione dell'isola di Manhattan, e altri insediamenti sorsero nelle zone del Bronx, Queens, Staten Island e Brooklyn. Nel 1664 l'allora governatore della città Pieter Stuyvesant si arrese agli inglesi. Dopo pochi anni la città fu riconquistata dagli olandesi, ma cadde poi definitivamente in mano britannica nel 1674.

Quartier generale delle Nazioni Unite Nel 1945 il Congresso degli Stati Uniti d'America invitò l'Organizzazione delle Nazioni Unite a stabilire sul proprio territorio la sua sede centrale permanente. Completato nel 1952, il palazzo dell'ONU si trova a Manhattan, lungo l'East River, nella città di New York.Vanessa Vick/Photo Researchers, Inc.
La crescita di New York fu fortemente favorita dagli scambi commerciali che avvenivano lungo le coste, sui fiumi e attraverso l'oceano. Dalla fine del XIX secolo la popolazione aumentò sensibilmente per effetto di imponenti flussi migratori provenienti dall'Europa e dalla Cina. L'espansione tardo-ottocentesca della città si accompagnò alla costruzione di grandi infrastrutture, prima fra tutte il ponte di Brooklyn (1883). Nel 1898 fu ufficializzata la divisione della città in cinque distretti. Nel 1904 vennero avviati i lavori per la costruzione di un complesso sistema di trasporti sotterranei per il collegamento dei diversi quartieri.

 

     
 
 
MAPPA DI NEW YORK
 
New York City by MD
 
 
 
New York - Washington D.C. - Ricmond - Savannah - Orlando - Daytona Beach -
Palm Beach
- Miami -Tallahasse - Pensacola - New Orleans - Baton Rouge -
Houston - El Paso - Phoenix - Los Angeles - Santa Monica - Ghost City of Calico -
Las Vegas - Santa Barbara - San Francisco
 
HOME PHOTO GALLERY GUESTBOOK ABOUT US CONTACT US